Miglior navigatore tom-tom [Guida all’Acquisto]

Navigatore Tom Tom

Anche se ormai molti utenti preferiscono l’uso di uno smartphone anche per eseguire le funzioni di un navigatore satellitare, chi si trova spesso in mobilità può ancora trovare utile sfruttare un dispositivo pensato unicamente per rendere il viaggio più semplice e confortevole. Va considerato infatti non solo che un  tom tom auto offre una maggiore precisione e stabilità rispetto a molti smartphone, ma anche che il collegamento GPS richiede un grande dispendio energetico e potrebbe esaurire molto velocemente la batteria del proprio telefono. Se però si utilizza la navigazione satellitare molto raramente, suggeriamo di pensare eventualmente all’acquisto di uno smartphone di buona qualità o di un’autoradio 2 DIN con tom tom integrato.

Vediamo ora come valutare le caratteristiche principali di un navigatore satellitare. Il primo fattore da considerare prima dell’acquisto riguarda le mappe rese disponibili dalla casa produttrice, che possono essere più o meno ampie, oltre ad assicurare aggiornamenti limitati o più estesi nel tempo. È quindi importante verificare quanto è ampio il pacchetto delle mappe garantito al momento dell’acquisto e quali sono le modalità di aggiornamento delle mappe stesse, dal momento che l’affidabilità del tom tom per auto dipende in larga misura proprio da questi fattori.

I migliori tomtom

Seguiteci e vi guideremo alla scelta del prodotto migliore per le vostre esigenze!

 

IL MIGLIORE IN ASSOLUTO

TomTom GO 6100 World

Mappe 45 + 107 paesi

Assistente di corsia e di parcheggio

Infotraffico e autovelox inclusi

Visita su Amazon

Per quanto riguarda il fattore mappe, questo modello merita il massimo dei voti. Troviamo infatti preinstallato il pacchetto completo dei 45 paesi d’Europa, con accesso gratuito per tutta la durata del dispositivo anche alle mappe di Nord America, Africa, America Latina, Oceania e Asia sud-orientale, per un totale di ben 152 paesi. Tutte le mappe sono aggiornabili gratuitamente connettendo il tom tom al computer e gestendone i contenuti attraverso il software apposito MyDrive. La presenza di uno slot per schede di memoria Micro SD rende possibile espandere la memoria disponibile in modo da ospitare anche le mappe aggiuntive. Infine, l’accesso gratuito alla community Map Share consente di scaricare anche gli aggiornamenti alle mappe segnalati da altri utenti e di effettuare le proprie segnalazioni in tempo reale.

Nella dotazione sono inclusi, per tutta la durata della vita del dispositivo, i servizi di segnalazione tutor e autovelox e il servizio informazioni sul traffico in tempo reale TomTom Traffic. In aggiunta a questo pacchetto, sono presenti altri sistemi di assistenza alla guida, quale l’indicatore di corsia, utile per non sbagliare a incolonnarsi ai semafori e agli svincoli. Sono poi presenti il sistema IQ Routes, che calcola i percorsi più efficienti non soltanto in funzione della distanza, ma anche delle condizioni del traffico, e il sistema Parking Assist, che aiuta a trovare un parcheggio il più vicino possibile alla destinazione prescelta.

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Accesso alle mappe di tutto il mondo per sempre
  • Aggiornabile gratuitamente per sempre
  • Risponde ai comandi vocali
thumbs-down-icon
Contro
  • Nessuno

IL MIGLIORE QUALITA’/PREZZO

Garmin DriveSmart 50LM

Mappe 46 paesi

DriveAlerts per la sicurezza

Display capacitivo 5″, risoluzione 480 x 272 p

Visita su Amazon

 Il Garmin DriveSmart 50LM è un modello di ottima qualità e viene venduto con 46 mappe preinstallate a coprire praticamente tutto il territorio europeo. Non solo: con l’acquisto avremo diritto all’aggiornamento gratuito delle mappe preinstallate per tutta la vita del navigatore, senza incorrere in costi aggiuntivi. Bisogna naturalmente ricordarsi di controllare periodicamente se vi sono aggiornamenti disponibili e scaricarli attraverso il PC.
Se volessimo poi installare altre mappe ancora, lo possiamo fare sfruttando lo slot per schede MicroSD (fino a 64 GB) presente sul navigatore: qui potremo inserire una schedina precaricata con tutte le mappe ed eventuali liste di PDI di nostro interesse.

Vi sono poi altre funzioni molto utili volte a semplificare la guida, rendere più chiare le istruzioni del navigatore e proteggere il guidatore e le persone intorno a lui:

  • DriveAlerts: questo servizio avvisa il conducente in prossimità di passaggi che richiedono attenzione, come il passaggio davanti a scuole o ospedali, la presenza di una curva pericolosa ecc.
  • Real Directions: questa funzione dà al conducente informazioni semplici che si servono di punti di riferimento reali, quali semafori, benzinai ecc.
  • Assistente di corsia: questa funzione è particolarmente utile per imboccare le corsie giuste ai semafori e negli svincoli complessi
  • Posizione di parcheggio: questa funzione aiuta a ritrovare la macchina parcheggiata
  • Personalizzazione percorso: è possibile escludere determinati elementi da un percorso, ad esempio le strade con pedaggio, le sterrate ecc.

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Facile da usare e da consultare
  • Personalizzabile con mappe e liste PDI aggiuntive
  • Tante funzioni che facilitano la guida
thumbs-down-icon
Contro
  • Servizio autovelox e infotraffico non incluso

ECONOMICO MA FUNZIONALE

TomTom Start 20 M Central Europe Traffic

Mappe 19 paesi

Display 4,3″, 16:9, risoluzione 480 x 272 p

Segnalazione autovelox gratis 3 mesi

Visita su Amazon

In questo navigatore troviamo preinstallate le mappe di 19 paesi dell’Europa centrale (Belgio, Danimarca, Germania, Francia, Italia, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Olanda, Austria, Polonia, San Marino, Svizzera, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca, Ungheria, Città del Vaticano), che è possibile aggiornare gratuitamente lungo tutto l’arco di vita del dispositivo.
Per l’aggiornamento è necessario connettere il navigatore al proprio computer attraverso il cavo USB in dotazione, installare su quest’ultimo il software MyTomTom e utilizzarlo per scaricare tutti gli aggiornamenti disponibili, che vengono installati direttamente sul navigatore. Non è prevista la possibilità di scaricare e installare ulteriori mappe.

Per quanto riguarda l’assistenza alla guida sono presenti l’assistente di corsia, che aiuta a incolonnarsi nella corsia giusta a svincoli e incroci, e l’assistente di parcheggio, utile per trovare rapidamente posti auto nelle immediate vicinanze. Sul navigatore è anche installato il software IQ Routes, che si propone di pianificare gli itinerari in maniera intelligente, tenendo in considerazione le condizioni di traffico tipiche per l’ora e il giorno correnti (le informazioni sono scaricate ogni volta che si effettua un aggiornamento). Il servizio di segnalazione autovelox è incluso in prova gratuita per un periodo di tre mesi, scaduto il quale è necessario sottoscrivere un abbonamento per proseguire la fruizione. Nel caricabatterie è infine integrato il ricevitore radio TMC, che trasmette e visualizza direttamente sul tom tom le info traffico in tempo reale trasmesse via radio.

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Aggiornabile gratuitamente per sempre
  • Buon ventaglio di servizi preinstallati
  • Infotraffico in tempo reale via radio
thumbs-down-icon
Contro
  • Personalizzazione mappe solo in locale
  • Display un po’ piccolo
  • Non ha integrazione Bluetooth

SCELTA ALTERNATIVA

TomTom Via 135 M Europe Traffic

Mappe 45 paesi

Display 5″, 16:9, risoluzione 480 x 272 p

Bluetooth integrato

Visita su Amazon

Preinstallate sul dispositivo si trovano infatti le mappe per 45 paesi europei, a coprire quasi per intero il continente, con la possibilità di effettuare aggiornamenti gratuiti per tutto il periodo di vita del navigatore attraverso il software dedicato da installare sul proprio computer. Ulteriori mappe possono essere facilmente acquistate e scaricate dallo store online di TomTom. La presenza di uno slot per memoria Micro SD aggiuntiva consente di espandere lo spazio disponibile per le nuove mappe e liste di punti d’interesse, e l’accesso alla community Map Share consente di condividere le proprie mappe personalizzate con altri utenti e scaricare mappe e pdi approntati da altri.

Il modello in questione supporta la connessione Bluetooth ad altri dispositivi, una caratteristica che ne consente il collegamento alla maggior parte degli smartphone. Attraverso questa connessione è possibile sia servirsi del tom tom come altoparlante per effettuare chiamate in vivavoce, senza togliere le mani dal volante, sia utilizzare il telefono per trasmettere comandi vocali al navigatore.

Il monitor in formato 16:9 è infatti piuttosto piccolo, con i suoi 5″, e la risoluzione è di 480 x 272 pixel. Anche le opzioni di visualizzazione del tragitto sono limitate alle sole possibilità classiche: una modalità di visualizzazione della mappa oppure una a volo d’uccello. Lo schermo è fisso nella posizione orizzontale e non può essere ruotato per passare alla visualizzazione in verticale.

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Buon ventaglio di servizi preinstallati
  • Mappe di tutta Europa
  • Slot Micro SD per mappe aggiuntive
  • Fa anche da vivavoce Bluetooth per il cellulare
thumbs-down-icon
Contro
  • Manca un’integrazione con app per smartphone

SCELTA ALTERNATIVA

TomTom Go Essential 5

Aggiornamenti gratuiti

Informazioni sul traffico in tempo reale

Integrazione con TomTom MyDrive

Visita su Amazon

Il navigatore Go Essential 5 è una delle evoluzioni più recenti realizzate da TomTom: presentato all’IFA 2018, rappresenta il nuovo punto di riferimento tra i prodotti di fascia media e permette di mettere a disposizione di un numero di utenti ancora più ampio tutte le funzionalità legate all’integrazione con i dispositivi mobili. Per quanto riguarda le mappe disponibili, anche in questo caso TomTom offre una delle combinazioni più convenienti sul mercato. Sono infatti compresi ben 49 paesi dell’area europea, di cui solo sei non sono completi e i cui aggiornamenti sono gratuiti a vita.

La capacità di archiviazione è di 16 GB, ed è anche possibile espanderla facilmente tramite l’inserimento di una scheda Micro SD (non inclusa nella confezione) nell’apposito slot. Questa può avere una capacità massima di 32 GB, sufficienti per aggiungere al proprio dispositivo ulteriori mappe, disponibili nel negozio ufficiale TomTom, e aggiornamenti.

Il TomTom Go Essential 5 è stato pensato per offrire informazioni dettagliate all’utente in ogni fase del viaggio. Le informazioni sul traffico sono numerose e precise: grazie alla possibilità di connettere il navigatore al proprio smartphone via Bluetooth, infatti, sarà possibile ottenere aggiornamenti costanti sulla situazione della viabilità, consigliando percorsi più convenienti che evitino lunghe code causate dal traffico.

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Aggiornamenti mappe a vita
  • Informazioni in tempo reale
  • Compatibile con comandi vocali
  • Funge da vivavoce per il proprio smartphone
thumbs-down-icon
Contro
  • Non è possibile inserire una SIM dati

SCELTA ALTERNATIVA

Garmin Nüvi 2597LMT Europe

Prezzo: Non disponibile
Mappe 45 paesi

Bluetooth e app Smartphone Link

Ricevitore TMC

Visita su Amazon

Il dispositivo viene fornito precaricato con le mappe di 45 paesi d’Europa, una copertura quindi pressoché totale del continente europeo, con la possibilità di aggiornare gratuitamente il database fino a quattro volte l’anno. Sul tom tom è inoltre presente uno slot per schede di memoria Micro SD/SDHC, che permette l’ulteriore espansione delle mappe disponibili e il caricamento di punti d’interesse, itinerari e geocache creati da terzi. Sono infatti disponibili schede Micro SD precaricate da Garmin con mappe e contenuti aggiuntivi, ma può essere usata anche una scheda propria

Le informazioni in tempo reale sono rese disponibili dal ricevitore radio incorporato nel cavo caricabatterie, che trasmette e visualizza sul navigatore le informazioni ricevute via radio. All’acquisto il dispositivo è inoltre precaricato con un database di autovelox. Altri servizi disponibili sono le Real Directions, ovvero indicazioni vocali che si avvalgono di punti di riferimento facilmente riconoscibili (come semafori, benzinai, ecc.), l’indicatore di corsia, che assiste il guidatore nell’incolonnamento a svincoli e semafori, e la visualizzazione delle condizioni del traffico più avanti lungo il percorso.

Le modifiche e personalizzazioni possibili sono tutte salvate in locale, senza che sia prevista la possibilità di condividere e scaricare online mappe e liste di pdi personalizzate da una community dedicata, ma la presenza dello slot per schede Micro SD ovvia in parte a questa mancanza e permette di caricare mappe e liste ulteriori, sia acquistate da Garmin, sia reperite altrove. Le opzioni di personalizzazione in locale includono l’aggiunta di punti d’interesse personalizzati, il salvataggio delle destinazioni preferite e l’aggiunta di scorciatoie lungo i percorsi.

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Infotraffico in tempo reale via radio
  • Mappe di tutta Europa
  • Slot Micro SD per mappe aggiuntive
  • Servizi aggiuntivi con l’app per smartphone
thumbs-down-icon
Contro
  • Personalizzazione mappe solo in locale

SCELTA ALTERNATIVA

TomTom Via 53 Europe

Aggiornamenti gratuiti

Integrazione con TomTom MyDrive e TomTom VIA

Compatibile con Siri e Google Now

Visita su Amazon

TomTom si distingue da sempre per la grande precisione dei suoi dispositivi e per il costante aggiornamento delle proprie mappe, che assicurano un’ottima copertura anche a livello mondiale. Come è facile intuire dal nome del prodotto, il TomTom Via 53 Europe copre la maggior parte dei paesi Europei (45 in tutto), anche se alcuni in modo solo parziale. Le informazioni precise sul livello di dettaglio offerto per ogni paese è comunque disponibile sul sito del produttore, su cui è inoltre possibile acquistare mappe per altre zone del mondo. Anche se i prezzi di queste ultime possono risultare piuttosto alti, bisogna considerare che è un investimento a vita, dato che non si dovrà mai più pagare per alcun aggiornamento (a differenza dei dispositivi di buona parte della concorrenza). Lo spazio di archiviazione interno corrisponde a 16 GB, ma è facilmente espandibile grazie a una scheda micro SD delle dimensioni massime di 32 GB, per cui è previsto uno slot apposito.

Il TomTom Via 53 Europe è in grado di offrire una grande quantità di informazioni sul traffico in tempo reale. Per ottenere dati accurati, è possibile connettersi mediante la tecnologia Bluetooth al proprio smartphone, dal quale il tom tom otterrà tutte le informazioni necessarie su eventuali ingorghi o incidenti, suggerendo di conseguenza percorsi alternativi.
Sono inoltre disponibili informazioni sugli Autovelox per la maggior parte dei paesi, particolarmente utili per evitare multe inaspettate (gli aggiornamenti per questo servizio sono però gratuiti solo per tre mesi, dopo i quali si dovrà pagare una quota aggiuntiva ogni diciotto mesi nel caso si volessero dati sempre precisi).

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Aggiornamenti gratuiti a vita per le mappe preinstallate
  • Mappe molto precise
  • Informazioni live tramite connessione allo smartphone
thumbs-down-icon
Contro
  • Non si può usare una SIM per la connessione a reti 3G
  • Costi elevati per le mappe aggiuntive
  • Aggiornamenti per l’Autovelox gratuiti solo per 3 mesi

SCELTA ALTERNATIVA

TomTom GO 610 World

Mappe 45 + 107 paesi

Display 6″, 16:9, risoluzione 800 x 480 p

Infotraffico e autovelox inclusi

Visita su Amazon

Preinstallate sul dispositivo si trovano le mappe di 45 paesi europei, e la fornitura dà titolo allo scaricamento e installazione gratuiti anche delle mappe di Nord America, Africa, America Latina, Oceania e Asia sud-orientale, per un totale di ben 152 paesi. Lo slot per schede di memoria Micro SD, affiancato alla memoria interna da 8 GB, garantisce che ci sia sempre spazio sufficiente per installare tutti gli aggiornamenti e le nuove mappe. Tutta la cartografia è inoltre aggiornabile gratuitamente per tutta la durata dell’apparecchio, semplicemente connettendo il dispositivo a un computer su cui sia installato il software apposito MyDrive. Attraverso lo stesso programma è possibile accedere alle mappe della community MapShare, aggiornate in tempo reale dagli utenti TomTom con le loro segnalazioni e correzioni.

Le destinazioni preferite sono memorizzabili e vengono mostrate sulla mappa, e i punti d’interesse possono essere aggiunti a piacere servendosi del software MyDrive, su PC, tablet o smartphone. È anche possibile apportare correzioni alle mappe caricate. Tutte le modifiche e personalizzazioni (correzioni e lista dei pdi) possono anche venire condivise con la community MapShare, alla quale si può attingere per scaricare a propria volta liste di punti d’interesse preparate da altri utenti.

Lo schermo in formato 16:9 ha una diagonale da 6″ e una ottima risoluzione di 800 x 480 pixel. È un LCD multitouch in tutto analogo nelle funzionalità agli schermi dei moderni smartphone, e permette quindi di scorrere e zoomare la mappa utilizzando gli stessi gesti che si effettuano su un telefono. Le opzioni di visualizzazione del percorso includono la classica visuale con mappa in 2D e quella in soggettiva, ma a queste due si aggiunge anche la visualizzazione in 3D: con questa, i principali punti di riferimento lungo il percorso vengono mostrati realisticamente in tre dimensioni, cosicché è molto semplice individuarli lungo la via con un singolo colpo d’occhio.

Pro e Contro

thumbs-up-icon
Pro
  • Accesso alle mappe di tutto il mondo per sempre
  • Infotraffico e autovelox gratis per sempre
  • Traffico in tempo reale tramite app MyDrive
  • Fa anche da vivavoce Bluetooth per il cellulare
thumbs-down-icon
Contro
  • Nessuno

Lascia un commento